Una bella amanita cesarea la regina dei funghi

 

Ormai l’ amanita cesarea (conosciuta nelle varie regioni con nomi diversi, da ovolo bono, a coccola ecc) è una specie abbastanza rara nei nostri boschi, nasce spesso quando il ciclo del porcino giunge al termine, ma per i veri buongustai che la sanno cucinare rimane sempre la regina dei boschi, difficile superare il sapore delle grigliate di questo fungo fatte sapientemente da amanti della specie !!!!! Non a caso i romani la consideravano cibo degli dei e proteggevano i boschi dove si riproduceva.

Una raccomandazione, non raccoglietela quando è ancora allo stadio di ovolo chiuso innanzitutto perchè è forte il rischio di scambiarla con altre specie di amanite altamente tossiche, poi perchè impediamo alle spore di diffondersi nel bosco, condannandola ad essere sempre più rara ed in terzo luogo perchè tale raccolta è vietata dalla legge. Data la qualitàa del fungo si presta non solo alla conservazione in vari modi ma anche ad essere consumata fresca.

Foto by pellaea

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *